Francesco Scopelltiti

La mia storia

Ho 53 anni, segno zodiacale Gemelli con ascendente Cancro, sono sposato e ho due figli. Mi sono diplomato al Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria nel 1978. Dopo il diploma ho conseguito la Laurea in Scienze Politiche presso l’Università di Messina. Nel 1983 ho superato il concorso pubblico come Funzionario INPS e da allora vivo a Como.

Attualmente ricopro la carica di Responsabile di “Agenzia Interna” dell’INPS e coordino le attività dell’Ufficio Pensioni, Invalidità Civili, Artigiani e Commercianti, Gestione Separata, Disoccupazione, TFR, Mobilità, Maternità, Assegni famigliari, Cassa Integrazione e di altri uffici.

Coltivo alcuni hobbies, nonostante gli impegni siano tanti e gravosi. Gioco a tennis, attività che svolgo da almeno 30 anni. Ogni tanto vado in mountain bike e nel tempo libero seguo i campionati di calcio.

La mia passione politica

La mia passione politica nasce all’età di 11 anni, quando ho vissuto nel 1970/1971 la rivolta di Reggio Calabria, con molta partecipazione emotiva.
Ho ancora vivo il ricordo della scatola di latta gialla “Plasmon”, colma di volantini della rivolta.
Mi sono occupato da subito no di temi politici, sviluppando la propensione alla lotta alle ingiustizie e alle prevaricazioni.

Dal 1975 al 1977 mi sono iscritto e ho frequentato attivamente il Fronte della Gioventù, movimento giovanile del Movimento Sociale Italiano.

Nell’estate del 1978, dopo il diploma liceale, ho dato vita all’ASPR (Associazione Studentesca Per Reggio), avviando i miei primi passi nell’attività socio-politica.
Sono anni di grande crescita politica, dall’attività serrata dell’ASPR all’interno delle scuole superiori di Reggio, alle prime interviste presso le televisione private.
Il giornalino studentesco il “Graffio”, che riportava in prima pagina l’immagine suggestiva di una mano che graffiando lasciava il segno, diventa strumento di denuncia, a livello locale, della politica inerme di quegli anni.

Dal 1994 al 2002 ho ricoperto la carica di Consigliere Comunale del Comune di Como per Alleanza Nazionale, distinguendomi per le numerose iniziative intraprese.

In questi anni ho ricoperto la carica di:

  • Vice Presidente del Consiglio Comunale di Como
  • Membro della Commissione Patrimonio del Comune di Como partecipando alla creazione del “Libro Bianco sugli affitti Commerciali a basso costo del Comune”.
  • Membro della Commissione Speciale Statuto, partecipando attivamente alla stesura del nuovo Statuto Comunale, del nuovo Regolamento Comunale, del nuovo regolamento Circoscrizioni e del Regolamento del Difensore Civico.

Alle Elezioni Amministrative Comunali del 2002/2007, sono stato il secondo candidato più votato di Alleanza Nazionale.
Ho ricevuto l’incarico di Assessore con le seguenti deleghe:

  • Sicurezza
  • Polizia Locale
  • Sport

Come Assessorato allo Sport ho organizzato diversi eventi per lo sviluppo di attività turistico/sportive della città:
Formula 1 di Motonautica, Giro di Lombardia, Rally di Como e tantissime altre manifestazioni di grande interesse sportivo.

Nel 2008 sono stato riconfermato nell’attuale Giunta ed attualmente ricopro la carica di Assessore al Comune di Como con le seguenti deleghe:

  • Edilizia pubblica
  • Casa e politiche abitative
  • Sicurezza
  • Turismo